Per le giornate uggiose…

Bastano pochi giorni di pioggia per mettermi malinconia, per inchiodarmi alla tuta e impedirmi di mettere il naso fuori di casa se non per andare in laboratorio o a spasso con le pelose.

In sostanza, la pioggia uccide la mia vita sociale.

Uno degli antidoti a cui ricorro per fronteggiare quest’atmosfera leopardiana è quello di creare qualcosa di estremamente vivace, che mi distragga coi suoi colori dal grigio che imperversa fuori dalla finestra.

Ed è proprio in un giorno di pioggia che ho messo in fila, in ordine cromatico, 8 colori (uno in più rispetto all’arcobaleno, perché se si vuole fare le cose a dovere è necessario esagerare un po’). Li ho guardati, ed ero soddisfatta. Ma non troppo. Allora ho tagliato altri 8 capi di corda ripetendo la gamma cromatica. Poi li ho uniti e ho cominciato.

 

Ne è uscito un meraviglioso (a mio avviso, che non voglio peccare anche di superbia!) collare intrecciato a spina di pesce. Un po’ disordinato forse, ma solo così si può rendere palpabile una vera esplosione di colore! E’ adatto alle taglie grandi, ed infatti è già partito alla volta di Grosseto per adornare il collo di Orlando, meraviglioso Boxer di un anno e mezzo.

Ma si può sempre ricreare! I giorni di pioggia non mancano mai…

Ciao! Mi chiamo Irene e sono la creatrice di Aquisette. In questo sito/blog voglio svelarvi il dietro le quinte delle mie creazioni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *